Lutto in casa Robur: si è spento Piero Mangiarini

Dopo una lunga malattia è morto lo storico dirigente della società. Il rosario si terrà domenica 24 a San Vittore

Nuovo lutto in casa Robur et Fides Varese. Si è spento questa mattina, dopo una lunga malattia,  Piero Mangiarini, storico dirigente roburino. La società si stringe ai famigliari.

Piero Mangiarini negli anni ha dato cuore e anima per le attività sportive del gruppo, contribuendone alla crescita e allo sviluppo.

Domani, domenica 24 agosto, alle ore 18:00 sarà recitato il Santo Rosario in suffragio presso l’oratorio di San Vittore. I funerali si terranno lunedì alle 14 alla chiesa della Brunella.

In pochi mesi la Robur ha dovuto dire addio a diversi suoi storici personaggi a partire da Dante Trombetta, e poi Gianni Asti e Giancarlo Gualco. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Agosto 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.