Tutto esaurito per il concerto di De Gregori all’Apollonio

L'appuntamento con il cantautore è per domani, martedì 26 maggio per una data del suo "VivaVoce Tour"

francesco de gregori

Tutto esaurito per il concerto di Francesco De Gregori. Dopo aver ritirato il premio “Parole della Musica”, il cantautore torna a Varese per una data del suo “Vivavoce Tour” al teatro Apollonio di Piazza Repubblica. Un tour che sta raccogliendo successi in tutta Italia e che finalmente lo vedrà protagonista anche in città.
Francesco De Gregori sarà accompagnato dalla sua band formata da Guido Guglielminetti (basso e contrabbasso), Paolo Giovenchi (chitarre), Lucio Bardi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel guitar e mandolino), Alessandro Arianti (hammond e piano), Stefano Parenti (batteria), Elena Cirillo (violino e cori), Giorgio Tebaldi (trombone), Giancarlo Romani (tromba) e Stefano Ribeca (sax).

Galleria fotografica

De Gregori è il premio Chiara 4 di 14

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Maggio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

De Gregori è il premio Chiara 4 di 14

Galleria fotografica

Francesco De Gregori in concerto al Forum di Assago 4 di 35

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.