Accordo sugli spazi sportivi, e il Comune risparmia

Presentata in Comune a Samarate la nuova convenzione sugli impianti sportivi. Per l'Amministrazione un risparmio da 20mila euro

Varie

E’ stata presentata sabato mattina a Samarate la nuova convenzione tra il Comune e la società Ecosport che permetterà alle associazioni sportive cittadine di avere nuovi spazi a disposizione e al Comune di risparmiare circa 20mila euro all’anno.

La convenzione, che è stata confermata per i prossimi cinque anni, prevede che Ecosport metta a disposizione un campo coperto per gli allenamenti, in particolare dei bambini. Ma anche per le associazioni sportive saranno disponibili ore di utilizzo di campi e strutture sufficienti a rispondere alle richieste di tutti.

“Sarà così possibile dismettere la struttura di Cascina Costa e far risparmiare alle casse comunali circa 20mila euro l’anno, in gran parte legati alle spese di gestione e al riscaldamento”, ha spiegato l’assessore allo sport Luca Macchi.

Alla presentazione dell’accordo erano presenti amministratori e rappresentanti delle associazioni sportive di Samarate e di Assosport, ma anche il gestore degli impianti di Ecosport Alessandro Castiglioni.

Tutti si sono detti soddisfatti delle novità introdotte.

L’assessore ha anche annunciato che la Giunta ha deciso di farsi carico dell’acquisto di nuovi defribillatori per arrivare ad avere una di queste preziose apparecchiature in ogni struttura sportiva.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore