Una giacca da “chef onorario” per il segretario generale di Uniascom

I Maestri di cucina della Federazione Italiana Cuochi gli hanno consegnato una giacca da chef "ufficiale a Sergio Bellani, segretario Uniascom, per il lavoro svolto per la loro federazione

La presentazione del sorriso di stelle al sacro monte

«Magari da oggi imparo a cucinare»: così ha spiritosamente commentato Sergio Bellani, segretario generale di Uniascom, quando i Maestri di cucina della Federazione Italiana Cuochi gli hanno consegnato la “sua” giacca da Chef, personalizzata con il suo nome e con il marchio dell’associazione.

Una casacca prestigiosa, che gli è stata donata «Per tutto quello che ha fatto per la nostra sede nazionale di Varese, e per il laboratorio corsi che è stat fatto all’interno, oltre che per la straordinaria collaborazione per gli eventi nazionali, che si sono svolti alle ville Ponti»ha spiegato il vicepresidente Damiano Simbula.

Insomma, uno “chef onorario” conquistato sul campo, anche se non proprio tra i fornelli.

La consegna è avvenuta durante la presentazione di “Sorriso di Stelle”, l’evento organizzato dall’Associazione Provinciale Ristoratori in collaborazione con i maestri di cucina della Federazione Italiana Cuochi.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 19 luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore