“Nessuna crisi. La giunta è coesa”

Gli assessori della giunta Molgora rispondono alle accuse della Lega e chiedono alle opposizioni maggiore collaborazione. La replica: "Le nostre proposte non vengono considerate"

angera comune

Nessuna crepa all’interno della giunta: dopo il sindaco, Alessandro Molgora, lo ribadiscono gli assessori che in serata hanno diffuso una nota per prendere le distanze dall’accusa di una spaccatura all’interno della maggioranza, avanzata dalla Lega Nord.

“Apprezziamo chiunque voglia collaborare maggiormente con l’Amministrazione – afferma l’Assessore Lorenza Marzetta – portavoce dei colleghi Assessori Valeria Baietti, Marco Brovelli e Antonio Campagnuolo – ma ci teniamo a chiarire che non esiste alcuna spaccatura tra di noi. Siamo un gruppo coeso che lavora incessantemente per il bene della comunità. I problemi sono tanti, le risorse sono sempre meno e, come in una grande famiglia, ben vengano le discussioni se l’obiettivo è il bene della nostra comunità. Quotidianamente siamo chiamati ad affrontare situazioni di non facile soluzione, dove spendiamo tutte le nostre energie e il nostro tempo per lavorare con amore per la nostra Angera. Proprio per questo ci auguriamo vivamente di non dover più essere messi nelle condizioni di sprecare queste preziose energie e tempo per rispondere a mere strumentalizzazioni politiche che non sono costruttive ma solo distruttive. Il lavoro di tutta la maggioranza continua con impegno ed entusiasmo”.

Sulla questione oltre al consigliere comunale di opposizione, Bruno di Blasio è intervenuto anche Alessandro Brovelli, capogruppo di ABC – Angera Bene Comune. “Siamo rimasti sconcertati dalle parole del Sindaco Molgora, che ci accusa senza mezze misure di non essere collaborativi. Se la maggioranza, come denunciato da alcuni, ha dei problemi interni, li risolva, senza coinvolgere gli altri gruppi consigliari. Pensiamo che i ruoli di maggioranza e minoranza siano ben chiari e distinti. ABC Angera Bene Comune si è sempre prodigata nel fare proposte costruttive, che mai sono state recepite. Su argomenti di importanza fondamentale, quale il Piano di Governo del Territorio, abbiamo chiesto di essere informati dei diversi sviluppi, ma abbiamo sempre trovato porte chiuse e risposte vaghe ed inconcludenti. Ci auguriamo che quanto detto da alcuni riguardo ai problemi interni alla maggioranza non abbia alcun fondamento, come dichiarato dal Sindaco, anche se le informazioni che abbiamo al riguardo sono contrastanti”.

Maria Carla Cebrelli
mariacarla.cebrelli@varesenews.it

Mi piace andare alla ricerca di piccole storie, cercare la bellezza dietro casa, scoprire idee slow in un mondo fast. E naturalmente condividerlo. Se credi che sia un valore, sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.