Ondoli, “Dalla politica continui rinvii”

La posizione del Comitato per l'Ondoli a seguito delle dichiarazioni dell'assessore Gallera

La protesta delle mamme per l'ospedale di angera

Pubblichiamo una nota del Comitato permanente per l’ospedale Ondoli

Abbiamo appreso dalla stampa dell’avvenuta visita dell’Assessore al Welfare Giulio Gallera all’Ospedale di Angera e al Presidio Pacifico che un gruppo di mamme sta facendo da quando lo scorso 5 Dicembre 2016 sono stati chiusi dalla sera alla mattina il Punto Nascite e la Pediatria.
Il resoconto delle dichiarazioni rilasciate francamente ci ha lasciati delusi e ha creato ulteriore confusione.
Fino a pochi giorni fa sulla stampa si parlava di imminente riapertura addirittura entro il 1 Gennaio 2017 , garantita da un consigliere regionale della maggioranza . E l’incontro che si era tenuto a Roma tra il Ministro Lorenzin e il Presidente della Regione Lombardia sembrava essere un ottimo viatico per tale soluzione

Oggi tutto ciò è rimesso in discussione e, anzi , si dice che solo per il punto nascite di Angera si debba aspettare il nulla osta del Ministero per procedere alla riapertura. E ancora una volta Milano incolpa Roma e Roma fa lo stesso. Una indecenza .
Questo era ed è il grave pericolo che questo Comitato aveva già evidenziato , con un unico grande sconfitto , ovvero il cittadino e la gente comune che si sono visti togliere servizi fondamentali e che hanno impoverito un Ospedale da sempre punto di riferimento per ognuno di noi.
E questa non è certamente la polis che serve per risolvere i problemi di ogni giorno.

Il Comitato Spontaneo Permanente Ospedale di Angera

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore