L’Orchestra Antilanga, il ritmo di Cuba sbarca a Borsano

Secondo appuntamento per il festival JazzAltro che quest'anno è itinerante. L'ensemble di musicisti cubani sarà al centro parrocchiale

orchestra antilanga

Sabato 1 luglio alle ore 21.00, presso il centro parrocchiale SS Apostoli Pietro e Paolo (Borsano – Busto Arsizio – ingresso gratuito), per il festival JAZZaltro, si esibirà dal vivo l’Orchestra Antilanga, ensemble cubana composta da Reina Mamita Sii (voce), Alberto Pegna Zalazar (tromba), Alberto Dayron (trombone), Nelson Betancourt Duarte (piano e direzione musicale), Aismarito Jr. (percussioni), Omar Copello (Ballo, voce) e Lorenzo Yusimuil (voce, animazione).

La serata si svolgerà in collaborazione con l’Associazione Amici del ’56 di Borsano, e verterà sulla musica folkloristica cubana. Dalle 19.30, inoltre, sarà disponibile uno stand gastronomico che proporrà piatti della tradizione accanto ad altri più in linea con il carattere dell’evento. In caso di pioggia l’evento si svolgerà in una struttura al coperto.

JAZZaltro giunge alla VIII edizione consegnando al territorio una realtà ormai ben consolidata, frutto di collaborazioni storicizzate con amministrazioni comunali, Associazioni, Comunità, Enti e Proloco. Anche quest’anno propone una scelta musicale di qualità in un’ottica di accrescimento culturale ed aggregazione sociale.

JAZZaltro, nel corso degli anni è riuscito a creare una vera e propria rete di contatto che anima per diversi mesi la proposta culturale delle periferie, le quali, in una Lombardia milano-centrica, spesso appaiono svantaggiate dal punto di vista della proposta culturale.

Anche quest’anno, passando per la valorizzazione di spazi, location e contesti di grande bellezza, JAZZaltro propone un cartellone ricco di illustri ospiti internazionali, mettendo l’accento sulla commistione come punto di forza della musica, in modo da accendere l’interesse per l’interdisciplinarietà tra generi, stili e forme d’arte in genere.

L’Orchestra Antilanga è un’ensemble composta dai migliori musicisti cubani in attività in Italia; il concerto per JazzALTRO proporrà folklore intrecciato ad incursioni di vario genere che daranno sfogo alla straordinaria capacità solistica ed improvvisativa dei musicisti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore