Varese News

Seconda di campionato a Firenze per la Banco Bpm

I Mastini saranno impegnati sabato 28 ottobre alle ore 18 contro la Rari Nates

dejan lazovic

Tornerà in vasca domani, sabato 28 ottobre alle ore 18.00, alla Piscina Comunale Bellariva di Firenze la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, per la seconda giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto, affronterà il match esterno contro la Rari Nantes Florentia.

Sarà un match particolare per i bustocchi che si troveranno ad affrontare una formazione con ben quattro ex mastini come Francesco Coppoli, Andrea Di Fulvio, Giacomo Bini e Andrea Razzi (quest’ultimo fino all’anno scorso capitano della Sport Management). La Rari Nantes Florentia è tornata proprio quest’anno nel massimo campionato dopo che nello scorso torneo i toscani si erano aggiudicati il successo nei playoff del girone Nord di serie A2 battendo la Roma Nuoto del neo portiere bustocco Gianmarco Nicosia.

“Sicuramente – commenta Marco Baldineti, allenatore Pallanuoto Banco BPM Sport Management – loro proveranno in tutti i modi a batterci com’è giusto che sia conoscendo anche la grinta dei nostri quattro ex giocatori. Colgo l’occasione per ringraziare Coppoli, Di Fulvio e Bini che sono stati con noi per tanti anni. Un ringraziamento particolare va ad Andrea Razzi che è stato quello che ha passato più anni con me e che ci ha aiutato ad arrivare fino a dove siamo arrivati adesso. Auguro ai ragazzi della Florentia di iniziare a vincere dalla prossima partita e faccio il tifo per loro, perché sono la squadra cui sono più legato visti i tanti nostri ex giocatori che hanno lasciato un ottimo ricordo”.

La Pallanuoto Banco BPM Sport Management ritroverà in porta Dejan Lazovic (foto) completamente ristabilito dopo i problemi fisici delle scorse settimane, in forse c’è invece Valentino Gallo ancora alle prese con l’influenza mentre non saranno della partita né Baraldi né Panerai.

Al termine della sfida contro la Rari Nantes Florentia gli atleti Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo, Gianmarco Nicosia e Cristiano Mirarchi risponderanno alla chiamata del Settebello e da domani e fino all’1 novembre saranno al Centro Federale di Ostia per il raduno collegiale della Nazionale Italiana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore