Fratelli d’Italia: “Siamo con Fagioli, ci aspettiamo le dimissioni di Indelicato”

Il portavoce cittadino Ernesto Credendino che ribadisce l’appoggio incondizionato al sindaco

Primo consiglio comunale Saronno, la serata

La decisione di Alfonso Indelicato, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, di passare dalla maggioranza all’opposizione dopo che la sua mozione dello ius soli è stata rifiutata dalla Lega Nord, che la riteneva non discutibile durante l’assemblea cittadina perchè non inerenti a temi locali, ha suscitato forte prese di posizione.

Chiara la posizione del Carroccio che parla tramite il segretario cittadino Claudio Sala: «L’ufficio di presidenza ha deliberato all’unanimità contro la mozione non per motivi politici o ideologici, ma solo ed esclusivamente per rispetto del regolamento: di certo la Lega Nord saronnese farà di tutto per contrastare l’approvazione dello ius soli. E’ ovvio e scontato che un consigliere eletto nella propria lista non sia né succube né supino alle decisioni di un’altra forza politica. Per questa ragione si svolgono regolarmente riunioni ed incontri per la condivisione delle informazioni e delle scelte: per contro la partecipazione dovrebbe essere costante ed il rispetto delle scelte politiche dei rispettivi referenti politici non dovrebbe essere posta pubblicamente in discussione. Altrimenti si parla di anarchia. E non credo, conoscendo Indelicato, che la sua mente sia neppur lontanamente sfiorata dal concetto di anarchia».

A chiedere le dimissioni di Indelicato è anche il portavoce cittadino di Fratelli d’Italia Ernesto Credendino che ribadisce l’appoggio incondizionato al sindaco Alessandro Fagioli: «Indelicato è stato eletto nelle liste FdI in appoggio al sindaco Fagioli e ci aspettiamo da lui un gesto di coerenza e di rispetto nei confronti degli elettori. Pertanto, se Indelicato confermasse questa scelta (ossia quella di passare all’opposizione ndr) non potrebbe più rappresentare FdI in consiglio comunale».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.