Carnevale debutto indoor: mascherine al Palaexbo

Sll'ex bocciodromo decine di bambini i festa con Re Amaretto e Regina Granella

Carnevale debutto indoor: mascherine al Palaexbo

Apertura di Carnevale in versione indoor per la città degli amaretti che, per evitare problemi legati al maltempo, ha organizzato la gara di mascherine all’ex bocciodromo di via Piave.

Decine di bimbi mascherati si sono presentati alle 15 per la sfilata. Divisi in categorie in base all’età i piccoli sono saliti sul palco accanto alle maschere saronnesi Re Amaretto e Regina Granella ed hanno sfoggiato i propri abiti da principessa, supereroe ma anche da poliziotto, pompieri e ortolano. Ad essere premiati i primi tre classificati di ogni categoria che si sono aggiudicati un premio educativo mentre per tutti i partecipanti c’è stata una medaglia ricordo.

Prima della ricca merenda c’è stata la cerimonia di apertura ufficiale del carnevale. A fare gli onori di casa, dopo aver fatto la giurata con l’assessore alla Cultura Lucia Castelli, il vicesindaco Pier Angela Vanzulli che ha consegnato la chiave della città a Re Amaretto e Regina Granella.

saragiud@gmail.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Febbraio 2018
Leggi i commenti

Foto

Carnevale debutto indoor: mascherine al Palaexbo 3 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.