“Stato di ebbrezza”: arriva a Varese la storia vera dell’inferno di una comica

Proiezione speciale al MIV per il film che racconta la storia vera della comica Maria Rossi, che dal successo, al Costanzo show e a Zelig, cade nel dramma dell’alcolismo.. Tra i protagonisti anche Isabella Pellini

Avarie

Stato di Ebbrezza, il film di Luca Biglione che vede protagonista Francesca Inaudi ed è stato presentato all’Italia Pavillion di Cannes arriva a Varese con una serata evento al MIV martedì 19 giugno, alla presenza dell’attrice varesina Elisabetta Pellini (che interpreta il ruolo di Luisa nel film), del produttore Claudio Bucci e di Maria Rossi, cabarettista povigliese, protagonista della storia raccontata da Biglione.

Una serata organizzata in sinergia tra MIV  e 23&20 di Sonia Milani, che ha un passato lavorativo nel mondo cinematografico, per valorizzare un film che merita di essere conosciuto anche nella nostra città.

UNA STORIA VERA

La pellicola che racconta la storia della comica Maria Rossi, che dal successo –  Era arrivata alla notorietà con il Costanzo Show prima e con Zelig poi – cade nel dramma dell’alcolismo ed affronta un doloroso TSO e della sua faticosa risalita, con la volontà di tornare a sorridere e far sorridere gli altri.

PRIMA DEL FILM, INCONTRO CON LA VARESINA ELISABETTA PELLINI

Il film vanta due candidature per il miglior film e per il miglior film in lingua italiana al Film festival internazionale di Milano.  Elisabetta Pellini racconta che questo è sicuramente uno dei ruoli più impegnativi affrontati fino ad oggi. Luisa è una donna dipendente dal sesso, un ruolo che ci pone una seria riflessione su quanto troppo spesso ed indelicatamente ridiamo sulle problematiche che riguardano la sessualità. Un ruolo che ha affrontato «dimenticando di essere Elisabetta e cercando di essere Luisa, cercando di capire quali sono le pulsioni di questa, che è una vera e propria malattia, spesso affrontata dalle donne con vergogna».

La bella Elisabetta Pellini per il 5 per mille di Gulliver
Elisabetta Pellini

Il 19 Giugno sarà l’occasione di incontrare attrice, che presenzierà alla proiezione delle 20:30, dedicando dalle 20:00 alle 20:15 un incontro nel foyer del cinema con gli spettatori e con la stampa, accompagnata dal produttore del film e dalla sua protagonista. Seguirà un breve dibattito di introduzione al film con i protagonisti, moderato dal giornalista Diego Pisati, in sala Giove. Il prezzo del biglietto è di € 7,50 interno ed € 6,50 ridotto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore