Masterchef, il nuovo giudice è il “varesino di Londra” Giorgio Locatelli

Lo chef che sostituirà come giudice Antonia Klugmann, che ha recentemente reso noto di non aver firmato per la prossima edizione del talent sarà proprio lui, il varesino di Londra Giorgio Locatelli

A Masterchef un invention test "varesino

Ne avevamo parlato solo qualche giorno fa, raccontando lo stage del concorrente varesino di Masterchef, Davide Aviano, che è proprio tornato da Londra pochi giorni fa, dopo essere stato nel suo ristorante, la stellata “Locanda Locatelli”.

E ora arriva la notizia bomba: lo chef che sostituirà come giudice Antonia Klugmann, che ha recentemente reso noto che non ha firmato per la prossima edizione del talent sarà proprio lui, il varesino di Londra Giorgio Locatelli.

A renderlo ufficiale è la pagina facebook di Masterchef Italia

Giorgio Locatelli, nato a Corgeno ma a Londra da quando aveva 19 anni, gestisce dal 2004 il primo ristorante italiano stellato fuori dall’Italia

CHI E’ GIORGIO LOCATELLI

Giorgio Locatelli è nato nel 1963 a Corgeno, frazione di Vergiate, dove è vissuto fino ai vent’anni con i genitori, che possedevano un ristorante.

Lui veva la stessa passione, ma ha voluto fare fin da subito esperienze internazionali: Locatelli vive e lavora a Londra dal 1986, quando approdò al Savoy Hotel di Anton Edelmann. Dopo una parentesi parigina di 3 anni al Laurent e al Tour D’Argent, ritorna nella sua amata Londra e lavora al ristorante “Zafferano”, che con lui guadagna una Stella Michelin nel 1995.

È il 2002 però l’anno della realizzazione di un sogno professionale: Giorgio Locatelli apre insieme a sua moglie Plaxy Locanda Locatelli, un ristorante per rappresentare la cucina italiana nel Regno Unito. Solo un anno dopo la sua apertura, locanda Locatelli ottiene una Stella Michelin, che ha mantenuto per 15 anni, fino ai giorni nostri.

La locanda Locatelli si trova nel lussuoso quartiere di Marylebone – che potremmo definire la nuova Notting Hill – ed è un locale da 80 coperti con una fama solidissima, amato dalle star. Nigella Lawson ha definito “casa” il ristorante di Giorgio Locatelli, l’unico posto dove accetterebbe di passare delle feste in famiglia senza cucinare..
Per i suoi servizi resi all’Italia nel mondo, Giorgio Locatelli ha guadagnato il titolo di ambasciatore della cultura italiana all’estero.

la voce di wikipedia inglese su Locatelli

 

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 03 giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore