I campioni delle bocce si sfidano per il “Gran Premio d’Estate”

L'associazione bocciofila "La Familiare" è pronta a partire: in tutto saranno 128 i giocatori a sfidarsi per il titolo sui campi della cooperativa del circolo

Gara di bocce Albizzate

Tutto è pronto per il debutto della 29esima edizione del “Gran Premio d’Estate 2018”, la gara di bocce che tutti gli anni fa sfilare sui campi della cooperativa del circolo di Albizzate i campioni italiani.

Lunedì 30 luglio alle 20.45 nella cornice del Circolo “The Family” di via XX settembre scenderà in campo
la prima batteria della tradizionale gara di bocce organizzata dall’associazione Bocciofila “La Familiare”.

In tutto saranno 128 i giocatori a sfidarsi per il titolo (attualmente detenuto da Attilio Cerati della Fulgor di Lecco) durante tutto il mese d’agosto.

Il parterre degli atleti confermati anche quest’anno è molto ampio, per citarne alcuni ci sono Peschiera, Paone, i FratelliD’Alterio, Zovadelli, Signorini, Manghi, lo squadrone di Milano della Caccialanza al completo con Viscusi, Luraghi, Cappa, Bergamelli; dall’Alto Verbano arriveranno De Sicot, Antonini, Signorini, poi il giovane Visconti di Crema, Chiappella e tanti tanti altri.

Le gare si svolgono tutte le sere della settimana dalle 20.45, da lunedì a venerdì, per tutto il mese di agosto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.