Smottamenti e detriti: tre case isolate a Luvinate

Situazione difficile in Val du Ranch e lungo il Sentiero 10. I detriti trasportati a valle impediscono alle auto di raggiungere le case

Varese generiche

Il nubifragio annunciato è arrivato puntualmente nella notte. Gli uomini della Protezione civile di Luvinate hanno monitorato costantemente la situazione dopo che ieri mattina il paese si era svegliato invaso da fango e tronchi d’albero bruciati dell’incendio dell’autunno scorso.

Galleria fotografica

Luvinate nuovi smottamenti 4 di 7

Questa mattina, tre case risultano irraggiungibili con le auto e mentre il Sentiero 10 è stato chiuso a causa degli allagamenti. 

L’alveo della Val de Ranch è pieno di detriti perchè in più punti la terra è smottata. Tecnici del Comune e uomini della Protezione civile stanno monitorando la situazione che è ancora instabile. « Purtroppo si confermano le nostre preoccupazioni – commenta il sindaco Alessandro Boriani – la zona è delicata dal punto di vista idrogeologico e ha bisogno di interventi immediati di messa in sicurezza. Fortunatamente, Regione Lombardia settimana scorsa ha stanziato 750.000 euro e ora occorrerà intervenire al più presto».

In queste ore, gli uomini sono impegnati a ripulire l’alveo che , di fatto, impedisce alle auto di raggiungere le tre abitazioni situate all’interno del Parco del Campo dei Fiori.

Anche il rio Tinella si è ingrossato e sta trasportando fango e detriti.

Dalle prime luci, le squadre sono impegnate negli accertamenti soprattutto a ridosso della parte boschiva che da ieri è stata invasa dai detriti provenienti dalla montagna. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Luvinate nuovi smottamenti 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore