Apre il nuovo Tigros di Solbiate Olona

Taglio del nastro con le autorità. Orrigoni ha ricordato il 21enne del Bangladesh morto in un incidente mentre si recava al lavoro al centro di Cassano Magnago

Anche l’altra Solbiate, quella che si affaccia sulle rive dell’Olona, ha il suo nuovo Tigros. Aprirà i battenti ufficialmente domani, 31 ottobre, il nuovo supermercato della catena varesotta che va a sostituire il piccolo punto vendita in paese, proprio di fronte alla chiesa parrocchiale.

Galleria fotografica

Inaugurazione del Tigros di Solbiate Olona 4 di 10

Il nuovo punto vendita da 1500 mq non sarà grande come quello sulle rive dell’Arno ma è dotato di ampio parcheggio e servizio Tigros Drive, è stato realizzato in via Rossini, nella grande area ex-Sir al centro di un grande piano urbanistico nel quale era inserito anche il supermercato.

inaugurazione tigros solbiate olona

Nell’inaugurazione con le autorità, i dipendenti e la stampa il presidente di Tigros, Paolo Orrigoni, ha voluto ricordare Mohammad Niaj, il 21enne del Bangladesh che lavorava per una cooperativa all’interno del centro logistico di Cassano Magnago, deceduto dopo essere stato investito con la sua bicicletta, proprio mentre si recava al lavoro: «Ho chiesto a don Fausto una preghiera per lui – ha detto Orrigoni – grazie al lavoro e al sacrificio di persone come lui questa azienda può continuare a crescere».

inaugurazione tigros solbiate olona

Dopo i ringraziamenti ha chiamato al taglio del nastro il costruttore e l’architetto del supermercato definendoli “gli altri due indagati oltre al sottoscritto”, una battuta che però è anche una presa di posizione precisa rispetto all’indagine aperta dalla magistratura sul cantiere di via Rossini che aveva comportato anche un breve stop ai lavori.

Il sindaco di Solbiate Olona Luigi Melis ha invece sottolineato l’importanza del recupero di un’area rimasta abbandonata per molti anni e che ora verrà trasformata dal supermercato e anche dalla realizzazione di una serie di edifici residenziali:«Un’opportunità per i solbiatesi per l’indotto che creerà e una soluzione che ha già portato lavoro».

Il cibo è la prima medicina del corpo. Da questo concetto è nato il progetto del nuovo punto vendita di Solbiate Olona: un’ampia scelta tra 1.500 articoli freschi, accuratamente selezionati e preparati nei reparti ortofrutta, panetteria-pasticceria, macelleria, pescheria take away e gastronomia; oltre 12.000 prodotti confezionati, scelti da TIGROS per garantire un’elevata qualità e sicurezza.

Tutte le corsie, i reparti e le zone di servizio al banco del supermercato sono stati studiati per far crescere la cultura del mangiar sano. Nel reparto ortofrutta, ad esempio, ha grande spazio la stagionalità della frutta e verdura, i prodotti provenienti dall’agricoltura biologica, le informazioni sulle proprietà nutrizionali di ogni articolo e la convenienza con oltre 60 prodotti di frutta e verdura sempre a 1 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 ottobre 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Inaugurazione del Tigros di Solbiate Olona 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore