Contatto fatale, Rovera dice addio al titolo francese

Nell'ultima gara stagionale il varesino ha provato il tutto per tutto danneggiando lo sterzo. La "campagna francese" chiusa al terzo posto

alessio rovera le castellet

Non è riuscito l’ultimo assalto di Alessio Rovera al titolo di campione della Porsche Carrera Cup France. Il pilota varesino, in piena lotta per tutta la stagione, nella gara conclusiva di Le Castellet ha giocato il tutto per tutto per superare e battere il turco Güven, ma un contatto tra i due ha causato un problema allo sterzo della vettura di Rovera che ha così dovuto rallentare, dicendo addio alla possibilità di conquistare la “corona” d’Oltralpe.

Sul circuito “Paul Ricard”, Rovera ha ottenuto un quarto posto in Gara1 al sabato, risultato non positivo che lo ha costretto ad attaccare subito per scavalcare Güven. Alessio è partito forte, con un paio di sorpassi notevoli, però in seguito al contatto si è classificato ottavo e nel contempo è sceso di una posizione anche nella classifica generale, visto che non è riuscito a superare nei punti Andlauer, assente a Le Castellet.

«Abbiamo provato a vincere il challenge francese fino all’ultimo e ci è mancato davvero poco perché con quella manovra eravamo riusciti a sorprendere l’avversario. Purtroppo però abbiamo riportato un danno e non possiamo che accettare il verdetto finale. In gara 1 era mancato qualcosa e non sappiamo ancora perché, in gara 2 ci giocavamo il tutto per tutto e quindi certe conseguenze le puoi mettere in conto. Comunque è stata una stagione esaltante con lo Tsunami RT, i titoli sono sfumati solo sul filo di lana ma abbiamo la consapevolezza di avere il passo giusto e motivazioni per tornare più forti di prima».

In effetti a questo 2018 è mancato solo un titolo per Rovera che ha messo insieme numeri eccellenti. Otto le gare vinte tra Francia (3) e Italia (5), cinque podi Oltralpe e un totale di sei pole position (2 in Francia e 4 in Itala) sugli undici appuntamenti e 21 gare complessive disputate con la Porsche 911 GT3 Cup di Tsunami RT.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore