Le Porsche d’epoca a Varese per “Guidando l’arte”

Torna la manifestazione organizzata dalla VAMS: sabato 10 concerto nel Salone Estense, domenica il giro automobilistico con visita a Cairate

porsche auto d'epoca

Sabato 10 e domenica 11 novembre, Varese ospita la sesta edizione di “Guidando l’arte”, manifestazione aperta ai cultori delle auto storiche dedicata alla Porsche, nella ricorrenza dei settant’anni di attività della casa di Stoccarda.

L’evento è organizzato dalla VAMS, il Club Auto Moto Storiche Varese, e oltre alle auto intende valorizzare un territorio, quello dei Sette Laghi, da sempre legato ai motori ma anche ricco di tesori culturali più o meno nascosti.

Fino a oggi – ma c’è ancora tempo per iscriversi – sono 35 le vetture che hanno aderito a “Guidando l’arte”: i proprietari hanno iscritto soprattutto Porsche 356, 911 e 912 ma si attendono ulteriori partecipanti. Tra le altre ci saranno la 356 SC Coupè 1600 e la Carrera G50 dell’87, primo modello con frizione idraulica. Al via anche una 911 Turbo S 3600 basata sulla 993 storica e raffreddata ad acqua, esemplare quasi unico visto che ne esistono (circolanti) solo una decina.

musica ottoni quintetto brass bells
Il quintetto di ottoni Brass Bells

«Ogni giorni arrivano nuove adesioni: il format che abbiamo scelto per questa edizione sta piacendo» spiega il coordinatore dell’evento, Ubaldo Panzone. Il programma prevede innanzitutto un concerto di benvenuto al Salone Estense, alle 18 di sabato 10 novembre; sul palco il quintetto di ottoni “Brass Bells”, formato da giovani musicisti capaci di spaziare tra musica rinascimentale e contemporanea, con pezzi jazz e colonne sonore di film. Tra i classici proposti anche Haendel, Verdi e Puccini. Al termine del concerto è previsto l’intervento di Mauro Borella, appassionato, pilota e autore della monografia “Porsche 911: 1963-1998”.

Al concerto saranno presenti anche Alessio Rovera, il giovane pilota varesino vice campione 2018 della Porsche Carrera Cup sia in Italia sia in Francia, Marco Dell’Acqua (campione 2018 autostoriche rally Porsche) e altri campioni varesini del passato legati al marchio tedesco.

Domenica 11 invece spazio al rombo dei motori: il ritrovo e l’accoglienza a Palazzo Estense sono fissati per le 8,30. La partenza per il giro automobilistico sulle strade del Varesotto sarà data alle 9,45 mentre intorno alle 11,30 la colonna di Porsche arriverà in visita al Monastero di Cairate, patrimonio Unesco. Alle 12,30 gli equipaggi ripartiranno per le Ville Ponti di Varese dove è previsto un pranzo. Per iscrizioni e ulteriori informazioni si può contattare l’organizzazione all’indirizzo ubaldopanzone@tin.it o al numero di telefono 335-283990.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore