Gutierrez: manager varesino, da 15 anni ai vertici della sanità

Alla guida di Ats Insubria aiuterà i direttori degli ospedali a interpretare un territorio complicato: "Sono a disposizione e si lavorerà bene"

La nuova direzione dell'ATS Insubria

Nato Porto Valtravaglia nel 1957, Lucas Maria Gutierrez è il manager di riferimento per nell’organizzazione sanitaria del Varesotto.

Promosso, direttore generale dell’Ats Insubria ( i cui confini comprendono sia Varese sia Como), vi arriva dopo una lunga esperienza in Asl come direttore sociale iniziata nel 2003. A lui, quindi, spetterà il compito di orientare e consigliare i due manager “forestieri” ( provenienti dal Piemonte e dalla Liguria) nei compiti di conduzione delle due Asst Sette Laghi e Valle Olona: « Ho visto i due profili dei nuovi direttori generali, Bonelli e Porfido – commenta Gutierrez – e sono di tutto rilievo. Mi aspetto, quindi, che si possa lavorare bene e proficuamente. Da parte mia, massima collaborazione per agevolare l’interpretazione di un territorio a volte un po’ complicato proprio a causa della sua complessità geografica e sociale».

Il nuovo DG dell’Agenzia della salute dovrà sostenere il rilancio di una rete sanitaria in difficoltà e che, nell’immediato futuro, dovrà rispondere alle crescenti richieste di salute che arrivano dal territorio. Oltre alla rete dei presidi ( con lo spostamento dell’Ondoli di Angera sotto Varese) ci sono i due obiettivi primari posti dallo stesso governatore Fontana: riduzione delle liste d’attesa e avvio dell’assistenza alla cronicità. Una sfida impegnativa per un territorio che ancora non ha avviato POT o Prest e ha visto la nascita di una sola cooperativa di medici di base per l’assistenza alla cronicità.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore