Roma dà il via libera: il Comune può comprare l’ex Alberio

L'edificio di via Marconi verrà acquistato entro la fine dell'anno per circa 700mila Euro. L'idea è di fare il centro policulturale

ex alberio malnate

(Immagine Google Maps)

La risposta era attesa in tempi brevi perché la pratica andrà chiusa entro la fine del 2018. Roma è stata di parola e il Demanio ha dato risposta positiva: il Comune di Malnate può acquistare lo stabile di via Marconi, l’ex magazzino ortofrutticolo “Alberio”.

«La riposta è arrivata ed è positiva – spiega il sindaco facente funzione Olinto Manini -, abbiamo avvisato i proprietari dell’edificio e contiamo di chiudere l’operazione per 700mila euro entro il 31 dicembre».

Sembra quindi tutto fatto, manca solo la firma dal notaio – che dovrebbe avvenire intorno al 20 dicembre – per il passaggio di proprietà; un atto che a questo punto dovrebbe essere solo formale.

«Dopo che il comune diventerà proprietario – spiega Manini guardando avanti –, come promesso in consiglio comunale, ci si confronterà e valuteremo come sfruttare la struttura. Sicuramente parte verrà destinata per il polo multiculturale, poi ci sarà spazio per degli uffici».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 17 dicembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore