Madre e figlio sorpresi con 350 grammi di hashish fuori dal bosco

Lei 49enne e lui 23enne, entrambi con precedenti per spaccio, erano arrivati in bici da Somma Lombardo. Sono stati pizzicati dai poliziotti all'uscita di una piazza di spaccio in via della Pace

spaccio droga nei boschi

Madre e figlio, di 49 e 23 anni, sono arrivati domenica pomeriggio in via della Pace a Castellanza in bicicletta da Somma Lombardo. Lì hanno acquistato 350 grammi di hashish dagli spacciatori dei boschi che operano in quella zona da diversi anni, probabilmente per rivenderlo al dettaglio nella città di provenienza.

L’affare è saltato quando gli agenti della Volante di Busto Arsizio li hanno fermati in sella alle loro due ruote, per una perquisizione dalla quale sono saltati fuori 4 panetti di stupefacente.

I due sono vecchie conoscenze delle forze dell’ordine con precedenti specifici ed è quindi stata esclusa subito l’ipotesi dell’uso personale della sostanza. La donna è stata arrestata con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore