Ottantenne arrestato: abusava da anni della figlia

Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Busto Arsizio, sono partite dopo il tentativo di suicidio della donna, e dopo il suo conseguente ricovero

polizia notte

Un ottantenne è stato arrestato perchè abusava sessualmente, da anni, della figlia ora 43enne e con disturbi psichici.

Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Busto Arsizio, sono partite dopo il tentativo di suicidio della donna, e dopo il suo conseguente ricovero: gli abusi sono stati infatti scoperti dalla Polizia grazie alla segnalazione del personale ospedaliero che aveva in cura la figlia nel reparto di psichiatria.

Prima le rivelazioni degli abusi durante i colloqui con gli psicologi, poi in più occasioni comportamenti inappropriati nei confronti della figlia da parte del padre di fronte agi operatori sanitari. E’ stato così arrestato un uomo di 80 anni della provincia di Varese.

In base a quanto documentato dagli agenti, con filmati e audio, si faceva promettere rapporti sessuali appena fosse stata dimessa in cambio di dolci, sigarette e altri generi di prima necessità, minacciandole di non andare più a trovarla.

La Polizia ha arrestato l’uomo eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale del Riesame di Milano, portandolo alla casa circondariale di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore