Habitare cerca un ragioniere contabile

L'azienda leader nel settore dell'arredamento cerca quindi una nuova figura con esperienza da poter inserire nel proprio organico

Habitare

Habitare cerca un ragioniere, o una ragioniera, contabile con consolidata esperienza. L’azienda leader nel settore dell’arredamento cerca quindi una nuova figura con esperienza da poter inserire nel proprio organico. La sede di lavoro è a Tradate e per poter presentare la propria candidatura basta mandare una mail a doctor@habitare.com.

Cos’è Habitare
«Habitare è eccellenza italiana in fatto di design e arredamento di alto livello. 11.000 mq di showroom a Tradate (VA) per un’amplissima scelta di arredamenti e complementi provenienti da tutto il mondo – si legge nella presentazione dell’azienda -. Un ambiente in cui la freschezza del moderno si abbina all’antico per un insieme unico e personalizzato. HABITARE offre la possibilità di creare, nella propria casa, ambienti di singolare bellezza che uniscono al design sfumature artistiche, esotiche e d’epoca assolutamente inimitabili, in cui ognuno risulti l’artista della propria casa. Habitare è questo cuore pulsante». «Una realtà imprenditoriale dal dna italiano ma dall’organizzazione internazionale che ha come mission la costante attenzione alla qualità dei progetti e la cura nei minimi dettagli nella loro realizzazione, al fine di anticipare e soddisfare gli stili di vita dei nostri clienti – conclude la presentazione -. HABITARE però non è solo design e arredo ma anche marketing culturale. Grazie a un team di esperti nel mondo dell’arte e della cultura, organizza eventi, mostre e progetti curatoriali in tutto il mondo. Per finire HABITARE è anche editoria con la pubblicazione di libri e cataloghi d’arte del trimestrale Hestetika, magazine di arte e cultura tra i più apprezzati in Italia e all’estero».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore