Varese News

Bruna Jardini rieletta sindaco dopo uno spoglio “al cardiopalma”

L’elezione è stata sul filo di lana tra i due contendenti Bruna Jardini, sindaco uscente, e Angelo Cabrele, consigliere di minoranza e suo contendente: alla fine la sindaco è stata riconfermata per 30 voti

Bruna Jardini rieletta sindaco di Valganna

A Valganna l’elezione è stata sul filo di lana tra i due contendenti Bruna Jardini, sindaco uscente, e Angelo Cabrele, consigliere di minoranza e suo contendente. Ad averla vinta però è stata ancora Bruna Jardini, che è stata riconfermata sindaco di Valganna.

Bruna Jardini con la sua lista Con Voi per la Valganna – ancora insieme, ha raccolto 476 voti, , contro i 446 voti del suo sfidante Angelo Cabrele.

Al voto, nel comune si sono presentati in 948: nel seggio di Ghirla ha vinto Cabrele per 4 voti, ma al seggio di Ganna lo stacco a favore per il sindaco uscente è stato di 34 voti.

Bruna Jardini rieletta sindaco di Valganna

Quando la vittoria è stata certa, nella piazzetta di Ganna è scoppiato l’entusiasmo dei sostenitori, e del sindaco stesso: «Sono super soddisfatta – ha dichiarato a caldo Bruna Jardini, appena si è sciolta la tensione del conteggio – Ringrazio i miei cittadini, tutti, per questa vittoria. Adesso ci tocca andare avanti altri 5 anni. La prosssima volta ci metterò più polso, specie con gli avversari: è quello che mi è un po’ mancato nel primo quinquennio»

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore