Incidente sul lavoro, muore 48enne

L'infortunio è avvenuto intorno alle 8.30 del mattino, in un cantiere edile. Il cantiere è stato posto sotto sequestro

Olgiate Olona generica

Infortunio mortale a Olgiate Olona.

È successo in via Nino Bixio, zona residenziale del paese della Valle Olona, intorno alle 8.30 del mattino. L’uomo era un operaio, caduto dal ponteggio di una casa in costruzione, da un’altezza di circa tre metri.

Si chiamava Aleksander Jaku, nato nel 1970, lascia moglie e figli con i quali viveva da molti anni a Busto Arsizio.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e ambulanza, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare: il decesso è stato constatato sul posto. Presenti anche la Polizia Locale e gli ispettori dell’Ats, competenti per incidenti sul lavoro. Sul luogo dell’incidente è arrivato anche il sindaco di Olgiate Giovanni Montano.

La Procura ha disposto il sequestro del cantiere teatro dell’incidente.

(articolo aggiornato alle ore 9.30 di martedì 21 maggio)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore