Openjobmetis: il punto del preparatore atletico dopo tre settimane

Video intervista a Silvio Barnaba, uno dei più stretti collaboratori di coach Attilio Caja: «Quasi completata la prima fase della preparazione: è stata molto proficua»

La Openjobmetis ha cominciato il proprio, atteso, ciclo di amichevoli precampionato e sul parquet si iniziano a vedere i dettami tecnici proposti da coach Attilio Caja e dal suo staff. Ma dal giorno del raduno a oggi, è stato fondamentale il lavoro di un’altra figura meno conosciuta ma alla quale la squadra – ogni squadra – deve molto, quella del preparatore atletico.

A Varese, dalla scorsa stagione, questo ruolo è rivestito da Silvio Barnaba: pugliese di Canosa, 48 anni, il “custode” dei muscoli biancorossi vanta esperienze passate nel basket di alto profilo con Avellino e nel settore Squadre Nazionali. Lo abbiamo incontrato a Bormio, sede del ritiro della Openjobmetis, e con lui abbiamo fatto il punto sul lavoro svolto nei primi 20 giorni di allenamenti collettivi.

Barnaba ha spiegato in quale fase del programma di avvicinamento al campionato si trovano i giocatori, di quali sono gli accorgimenti necessari da prendere quando (come tra mercoledì e giovedì scorso) si disputano due partite consecutive nel giro di 24 ore, di quale può essere la dieta per gli atleti in questo momento. L’intervista – realizzata grazie alle immagini del nostro Simone Raso – è visibile in apertura di questo articolo e sul canale YouTube di VareseNews.

Pallacanestro Varese: mercato e amichevoli per l’estate 2019

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.