“Il Comune da solo non può risolvere il problema del passaggio a livello”

C’era anche il sindaco di Gazzada Schianno Paolo Trevisan sul luogo dello scampato incidente ferroviario al passaggio a livello di via Morazzone

C’era anche il sindaco di Gazzada Schianno Paolo Trevisan sul luogo dello scampato incidente ferroviario al passaggio a livello di via Morazzone.

«Questo è un problema annoso e molto grosso per il nostro paese e lo testimoniano i numerosi incidenti che si verificano – spiega il sindaco -. L’unico modo per affrontarlo è trovare un interlocutore all’interno delle Ferrovie che sappia darci delle risposte. Questo passaggio a livello è chiuso diverse volte e diversi minuti ogni ora ed è una convivenza complicata».

Lo sforzo per superare il problema non è a portata delle possibilità comunali: «il pgt di Gazzada prevede che qui possa esserci un giorno un’infrastruttura in grado di scavalcare l’attraversamento ferroviario ma non sono operazioni che può fare il Comune, richiede spese troppo alte per un ente come il nostro».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. apetraccone
    Scritto da apetraccone

    Il passaggio a livello è li da sempre… c’è nato un paese intorno.
    O si chiude deviando il traffico veicolare altrove come fatto a Venegono Superiore oppure la strada deve passare sopra o sotto… ma che si fa? Demoliamo mezzo centro urbano?
    L’unica soluzione diventa mettere le doppie sbarre,.una per corsia di marcia così che quella di destra (di mano) scenda prima di quella di verso opposto e solo gli imbecilli farebbero “chicane” per passare ugualmente.

Segnala Errore