Il grande anziano fragile: convegno medico alle Ville Ponti

Si svolgerà sabato 23 novembre l'incontro di formazione organizzato dal Dipartimento Anestesia e Rianimazione dell'Asst Sette Laghi

anziani

Il grande Anziano fragile: Paziente del presente… e del futuro in chirurgia ortopedica e traumatologica” è il titolo del convegno di formazione che si terrà sabato 23 novembre alle VillePonti di Varese.

Il progressivo aumento della popolazione anziana e delle patologie ad esso correlate hanno portato alla identificazione di nuove linee guide del trattamento delle patologie traumatiche dell’anziano pluricomorbido.

Le nuove metodiche di chirurgia ortopedica e di anestesiologia consentono oggi di ottimizzare i tempi tecnici del trattamento delle fratture. A tali figure professionali si affiancano nella presa in carico del paziente fragile, un team multidisciplinare costituito da internisti, geriatri, cardiologi, fisiatri, nutrizionisti, fisioterapisti ed infermieri. Solo la gestione multidimensionale del paziente cronico e fragile può rendere realmente efficace ed ottimale il risultato tecnico e quello clinico-funzionale del grande anziano, a favore non solo della “sopravvivenza” ma della qualità di vita.

Obbiettivi: l’evento ha la finalità di sensibilizzare alla istituzione di un team multidisciplinare, attraverso l’analisi della presa in carico globale del paziente fragile mediante l’approfondimento delle peculiarità afferenti a ciascuna figura professionale del team

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.