Prove di stabilità, chiudono i ponti Cairate e Buguggiate

La prossima settimana i ponti di Cairate e Buguggiate saranno chiusi alla circolazione in orari notturni: in programma prove strutturali per verificarne la resistenza

ponte di cairate ivana canavesi

Uno “stress test” che metterà alla prova la resistenza dei ponti di Cairate e Buguggiate.

È quanto annuncia il consigliere delegato alla viabilità di Provincia di Varese Marco Magrini: «La prossima settimana saranno effettuate delle prove statiche, con il trasporto di mezzi pesanti, al fine di rilevare la resistenza delle strutture portanti».

Regione Lombardia ha stanziato i fondi del “Patto Lombardia”: «La possibilità di verificare le condizioni dei ponti è permessa dall’elargizione dei fondi regionali per la sicurezza delle strade – spiega Magrini -, grazie ai quali si sta effettuando una ricognizione del status delle strutture».

Per limitare i disagi alla collettività, le indagini strutturali saranno effettuate di notte: «La circolazione stradale sarà interrotta martedì e mercoledì notte sul viadotto di Cairate e venerdì e sabato a Buguggiate».

Questi gli orari e i tratti interessati:

. Cairate: chiusura dalle 21 del 12 novembre alle 6 del 13 novembre e dalle 21 del 13 novembre alle 6 del 14 novembre (dal Km 0+660 al Km 1+620)

. Buguggiate: chiusura dalle 22 del 14 novembre alle 6 del 15 novembre e dalle 22 del 15 novembre alle 6 del 16 novembre (nei tratti: SP1 dal Km 10+400 al Km 13+000; rampa SP1RP5 tutto il tracciato; rampa SP1RP6 dal Km 0+000 al Km 0+100 in direzione SP1).

di
Pubblicato il 08 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore