Bach, Vivaldi e Mozart per il concerto della Giornata della Memoria

Ad esibirsi saranno i ragazzi dell'Orchestra Filarmonica Europea Giovani, in collaborazione con la scuola di musica "Albero Musicale" di Saronno. Appuntamento al 26 gennaio

Generico 2018

Bach, Vivaldi, Mozart, Verdi, Pachelbel e Handel: sono gli autori delle sinfonie musicali che prenderanno vita in occasione del concerto per la Giornata della Memoria, che si terrà sabato 26 gennaio alle ore 16 presso il Santuario Beato Luigi Monti, in via Legnani 4 a Saronno.

Ad esibirsi saranno i ragazzi dell’Orchestra Filarmonica Europea Giovani, fondata nel 2012, in collaborazione con la scuola di musica di Saronno “Albero Musicale”. Il duo composto da Arianna Muraca, al violino, e Heewon Yang, nelle vesti del soprano, sarà diretto dal maestro Marcello Pennuto. Si esibirà anche la corale “G.Verdi” di Samarate, diretta da Luca Biasio.

L’ingersso è ad offerta libera: il ricavato sarà devoluto all’associazione “La casa di Padre Monti”, per il completamento dell’attrezzatura delle camere destinate ad ospitare persone disabili, e alla “Comunità Emanuele Stablum di Cantù”, per l’acquisto di un pullmino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore