Varese News

Bellani (Confcommercio): “Temiamo che 25 miliardi siano insufficienti”

Per i commercianti è positivo il fatto che la manovra è andata a toccare tutti i settori dell'arco produttivo

Generico 2018

«È una manovra complessa che va approfondita con attenzione. Prima di esprimere un parere bisogna studiarla in ogni aspetto. Le misure annunciate oggi sono il risultato di una lunga riflessione: il fatto che a Roma si siano presi tutto il tempo a disposizione, depone certamente a favore del Governo che ha voluto sentire tutte le parti sociali e valutarne le istanze». È questo il commento a caldo di Sergio Bellani (foto) segretario generale di Uniascom Confcommercio provincia di Varese sulla prima manovra economica per contrastare gli effetti sull’economia del Coronavirus.

Coronavirus, il Governo annuncia i provvedimenti economici per far fronte all’emergenza

Una manovra che per molti commercianti, soprattutto i più piccoli, può rappresentare una prima ventata che spazza via le nuvole che incombono sul futuro delle loro attività.

«Da una prima occhiata – continua Bellani – è positivo che si siano andati a toccare tutti i settori dell’arco produttivo. Certamente la nostra analisi partirà dagli ammortizzatori sociali e dal sostengo economico alle piccole imprese. I 25 miliardi stanziati sono sufficienti? Temiamo di no, del resto lo stesso premier ha già annunciato l’ipotesi di un rifinanziamento. Bisogna capire in quanto tempo verrà esaurita questa iniezione di fondi e soprattutto bisogna essere consapevoli del fatto che non ci si può fermare qui».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore