Varese blindata per le feste pasquali

Il vicesindaco Zanzi annuncia il potenziamento dei controlli nei luoghi più frequentati, a iniziare da Sacro Monte e Schiranna

Sacro Monte di Varese - foto di Luca Sacchet

Non solo Sacro Monte e Schiranna, ma anche centro città, parchi pubblici, strade e luoghi di passeggio. Il weekend di Pasqua vedrà un’ulteriore intensificazione dei controlli delle Forze dell’ordine per evitare nuovi contagi da Covid19.

Al Sacro Monte e alla Schiranna saranno replicati da domani a lunedì i divieti di accesso nelle modalità già sperimentate negli scorsi fine settimana, mentre pattuglie della Polizia locale presidieranno le aree ritenute più a rischio di possibili aggregazioni.

«La nostra attenzione – spiega il vicesindaco Daniele Zanzi – resta e resterà altissima; l’invito che rivolgo a ciascun varesino è quello di rispettare le disposizioni dei decreti governativi. Non possiamo infatti permetterci che l’egoismo di pochi ‘furbetti’ che pensano di poter fare ugualmente la loro gita fuori porta vanifichi gli sforzi fatti sin qui da tutti. Facciamo di necessità virtù e trascorriamo queste festività nelle nostre case, certi che servirà per tornare quanto prima alla nostra quotidianità”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore