Visiere di protezione “made in Casciago” donate alla Croce Rossa di Gallarate

100 i dispositivi realizzati con le stampanti 3D donati alla Cri gallaratese. Prosegue la distribuzione delle mascherine alla popolazione grazie ai volontari coordinati dalla Protezione Civile. A Pasqua e Pasquetta controlli aumentati su strade e sentieri

Generico 2018

Proseguono le donazioni delle maschere protettive made in Casciago, realizzate nella sede della Protezione Civile Valtinella grazie a quattro stampanti 3D acquistate dal sindaco Mirko Reto che al termine dell’emergenza saranno donate alle scuole del paese e alla stessa Protezione Civile.

Coronavirus, prodotte e consegnate le prime visiere protettive made in Casciago

Nella giornata di giovedì 9 aprile Reto e i volontari della Protezione Civile hanno donato 100 visiere alla Croce Rossa di Gallarate, consegnate presso la sede di Casciago. Ne sono state fornite al momento a polizia di stato, case di riposo, polizia locale, carabinieri, guardia di finanza, polizia penitenziaria e sono in molti a farne richiesta.

Continua contemporaneamente anche la consegna delle mascherine “tradizionali” alla popolazione, sia quelle messe a disposizione da Regione Lombardia sia quelle acquistate dal Comune o donate all’amministrazione comunale di Casciago.

Rimangono valide le indicazioni previste dai decreti governativi e regionali per contenere il contagio, anche in periodo di Pasqua e Pasquetta. Sia il personale della Protezione Civile che le forze dell’ordine attive sul territorio vigileranno su strade e sentieri per mantenere il rispetto delle normative.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore