Una balena sul lungolago di Laveno

E' quello che passanti e turisti potranno vedere dal primo di agosto davanti alla Galleria d'arte attonovecento,  in Lungolago De Angeli 40. Si tratta di una scultura di Stefano Bombardieri

Una balena sul lungolago di Laveo

Una balena sul lungolago di Laveno: è quello che passanti e turisti potranno vedere dal primo di agosto davanti alla Galleria d’arte Ottonovecento, in Lungolago De Angeli 40.

Galleria fotografica

Una balena sul lungolago di Laveo 4 di 4

A presentarla, in una suggestiva installazione di grandi dimensioni, è la galleria D’arte Ottonovecento che espone la scultura “Gaia e la Balena” di Stefano Bombardieri.

L’opera sarà visibile al pubblico dal 1 agosto al 31 ottobre 2020 presso la sede della Galleria a Laveno Mombello: si tratta di un’opera di grandi dimensioni e di estrema forza compositiva: una bambina in metallo e resina alta un metro e cinquanta cerca di trarre in salvo con l’uso di una corda una balena di venti metri di lunghezza.

La stessa installazione è stata esposta negli anni passati in altre città come Faenza, Mentone e Pietrasanta.

Da anni l’artista propone le sue sculture XXL nelle piazze di tutto il mondo e vanta già due partecipazioni alla Biennale di Venezia. Le sue creature, ricordandoci il pericolo della loro estinzione, spingono l’osservatore a confrontarsi con le inquietudini e le contraddizioni della società contemporanea nonché con le paure e i desideri inconsci personali assumendo in questo senso un valore simbolico e metaforico di grande attualità.

STEFANO BOMBARDIERI. Gaia e la balena

Galleria d’arte Ottonovecento,
Lungolago De Angeli 40,
Laveno Mombello, (VA)
1 agosto – 31 ottobre

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Luglio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Una balena sul lungolago di Laveo 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.