Malnate, quattro interventi sul territorio grazie al “Piano Marshall”

Ecco i lavori che il Comune sta svolgendo grazie ai fondi ricevuti da Regione Lombardia

lavori viale delle vittorie malnate

Qualche lavoro è già stato svolto, altri sono in corso.

Sono quattro le le opere scelte dall’Amministrazione Comunale di Malnate attraverso i 488.742 euro ricevuti da Regione Lombardia per il cosiddetto “Piano Marshall”.

Fondi ai comuni per il mancato gettito dovuto al coronavirus, ecco la mappa

Gli interventi sul territorio malnatese sono quattro: si tratta del ripristino della tratta di tubazione fognaria di viale delle Vittorie, problemi causati da un cedimento; la realizzazione di un nuovo varco ed opere complementari in ampliamento al sistema di videosorveglianza e lettura targhe presente; il relining (sistema di riparazione di canalizzazioni deteriorate che permette di evitare o ridurre le opere di scavo per i lavori) in via Brusa; sostituzione serramenti presso la scuola primaria Battisti.

Tutti gli interventi in Lombardia:

Piano Marshall, ecco i progetti presentati dai Comuni lombardi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.