Ecorun Varese, si correrà domenica 18 aprile

Sarà una 10km competitiva a carattere nazionale inserita insieme ad altre iniziative nella giornata “green”. Obiettivo: sostenere ASBI (Associazione Spina Bifida Italia)

Generica 2020

Il Comitato organizzatore della EcoRun Varese in collaborazione con la società sportiva Campus Varese Runners, con grande senso di responsabilità e rispetto della salute pubblica, ha rinunciato allo svolgimento della corsa podistica competitiva programmata nella nostra città il 4 ottobre 2020.

L’evento è soltanto rinviato ad una data evocativa di un nuovo ciclo per tutti noi, nella speranza di essere usciti dall’emergenza Covid-19: domenica 18 aprile 2021.

Sarà una 10km competitiva a carattere nazionale inserita insieme ad altre iniziative nella giornata “green” in via di definizione con il comune di Varese, dedicata interamente alle tematiche ambientali ed allo sport in generale, con uno sguardo particolare al mondo della disabilità.

Nonostante la delusione per il rinvio della 2^ edizione, il comitato organizzatore ha trovato la forza di reagire inventando un evento particolare che potesse coniugare la passione per lo sport ed il gioco all’attenzione verso chi ha delle difficoltà nel poterle praticare, organizzando il 17-18 ottobre u.s. la EcoRun Varese Virtual Race, sostenendo il progetto del Parco Gioia in Villa Mylius di Varese, il primo parco giochi “inclusivo” nella nostra realtà cittadina.

Anche per la seconda edizione della EcoRun Varese 10 chilometri nazionale (recentemente inserita nel calendario Fidal nazionale), gli organizzatori intendo sostenere la charity ASBI (Associazione Spina Bifida Italia) per realizzare e completare (mancano ancora 20.000 Euro al traguardo), i percorsi “tattilo-plantari” di accesso al Parco Gioia: “i piedi e le sensazioni che questi trasmettono saranno il tratto comune che lega noi sportivi ai bambini che frequenteranno il parco”.

L’evento, oltre al profilo sportivo-agonistico, si rivolge al mondo della sostenibilità ambientale e della solidarietà, per cui la domenica sarà caratterizzata da diverse iniziative che si svolgeranno per l’intera giornata, coinvolgendo associazioni quali Legambiente, La Famiglia Bosina, ANC Sezione di Varese, Amnesty International ….. e tutti gli sponsor con i loro brand dedicati alla sostenibilità.

Non mancheranno, come nella passata edizione, le visite guidate ai parchi e alle ville cittadine di particolare pregio storico-architettonico nonché le camminate non competitive sulle distanze dei 10 e 5 km, coinvolgendo – in un’ottica di “fare rete e fare squadra” – tutte le realtà sportive locali.
«Vi aspettiamo numerosi a Varese, città giardino d’Italia, il 18 APRILE 2021!», dicono dal Comitato EcoRun Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.