Il podcast dell’1 febbraio

Il podcast quotidiano di VareseNews con le principali notizie di lunedì 1 febbraio, scelte per voi dalla redazione

podcast varesenews

Ascolta “Varesenews – Le notizie dell’1 febbraio 2021” su Spreaker.

Il podcast quotidiano di VareseNews con le principali notizie di lunedì 1 febbraio, scelte per voi dalla redazione.

Traffico di droga dalla riviera romagnola, perquisito un giovane di Cassano Magnago. Due agli arresti

Avevano un business legale di canapa light e per questo si trovavano a viaggiare spesso sull’asse tra la riviera romagnola, il comasco e il Varesotto fino a quando alla guardia di finanza non è cominciato ad avere qualche dubbio sulla vera natura di quel traffico.
Gli investigatori del nucleo di Polizia Economico-Finanziaria hanno così deciso di fermare e perquisire l’auto di uno dei due giovani, residente a Cassano Magnago, che, ben nascosti in un doppio fondo, trasportava diversi chili di marijuana e hashish insieme ad un mazzo di contanti da 24mila euro.
Le perquisizioni sono state poi estese anche alla sede della ditta di Sogliano al Rubicone da dove si riteneva provenisse il carico di droga bloccato in provincia di Varese, dove sono stati trovati altri 40 chili della sostanza. I due giovani trovati nell’azienda sono stati entrambi arrestati.

Il nuovo questore di Varese

Michele Morelli, 59 anni, è il nuovo questore di Varese: si è presentato alla città lunedì mattina dopo aver incontrato il sindaco di Varese e il prefetto Dario Caputo. Nel suo messaggio inaugurale Morelli ha parlato del ruolo della polizia : “esserci sempre al fianco dei cittadini“ è il motto che ispirerà il suo operato. E sulle sfide del presente un passaggio del suo discorso ha riguardato l’emergenza Covid e il senso di forte esasperazione attraversato dai cittadini: “Saremo presenti per garantire il rispetto delle regole, ma non faremo gli sceriffi”.

Con la zona gialla riapre il castello di Masnago: è tra i primi musei in Lombardia

Con l’arrivo della zona gialla, riapre i battenti “Nel salotto del collezionista“, la rassegna ospitata al castello di Masnago e promossa da Fondazione Cariplo, Fondazione Comunitaria del Varesotto e Comune di Varese: sarà infatti riaperta al pubblico da martedì 2 febbraio.
Si tratta di uno dei primi musei di Lombardia a riaprire: solo a Milano, la Bicocca apre un giorno dopo, il 3 febbraio, poi tocca alle Gallerie d’Italia (giovedì 4) e alla Pinacoteca di Brera, il 9 febbraio, mentre non è ancora noto quando riaprirannoPalazzo Reale e il Castello Sforzesco.
Il percorso espositivo è importante: oltre 70 opere, con capolavori di Francesco Hayez, Pellizza da Volpedo, Gaetano Previati, Giacomo Balla, Adolfo Wildt provenienti da prestigiose istituzioni museali della Lombardia.

Il Maga martedì riapre al pubblico. Boom di spettatori per il primo incontro sugli Impressionisti

Apertura martedì anche per il museo MaGa di Gallarate: A breve saranno comunicate le modalità di accesso e alle due mostre in corso “Lo Spettro di Malthus” di Marzia Migliora curata da Matteo Lucchetti e “La Fantasia è un posto dove ci piove dentro” a cura di Alessandro Castiglioni. Intanto, fa il boom di spettatori il primo incontro on line organizzato sul museo a tema “impressionisti”, in attesa della mostra a loro dedicata.

Pallavolo, la Uyba in Germania per tre partite di Champions League

Passiamo allo sport con la pallavolo perché la Unet Busto Arsizio è volata in Germania per disputare tre partite di Champions League femminile. Le biancorosse saranno impegnate a Schwerin, non lontano da Amburgo: martedì alle 17 la squadra di Musso giocherà la prima partita, il derby italiano con Scandicci. Mercoledì Busto affronta le polacche del Rzeszow mentre giovedì le padrone di casa dello Schweriner. La Uyba è attualmente terza nel girone ma può ancora ottenere il passaggio del turno.

 

Era questa l’ultima notizia del nostro podcast quotidiano che potete ascoltare sulle piattaforme:

SpreakerSpotify

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.