Stadi, cinema e discoteche: aumentano le capienze, anche fino al 100%

Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che aumenta le capienze nei luoghi di cultura, sport e nelle discoteche, arrivando anche fino al 100%. Per tutti resta obbligatorio il green pass

discoteca

Con la curva dei contagi sotto controllo il Governo dà un altra spinta verso il ritorno alla normalità. Il Consiglio dei ministri ha infatti approvato un decreto legge che aumenta le capienze nei luoghi di cultura e sport e nelle discoteche, arrivando anche fino al 100%.

Nello specifico per teatri, cinema e luoghi della cultura -sia all’aperto che al chiuso- tutti i posti disponibili nelle strutture potranno essere occupati. Cambia anche la percentuale di pubblico nei luoghi dello sport: i palazzetti potranno accogliere fino al 60% della loro capacità mentre gli stadi il 75%.

Potranno riaprire anche le discoteche: quelle al chiuso al 50% della propria capacità mentre quelle all’aperto al 75%. Una decisione che supera l’indicazione del Comitato Tecnico Scientifico che nei giorni scorsi per le sale da ballo aveva raccomandato di non superare quota 35%.

L’accesso in ogni struttura sarà comunque subordinato all’esibizione del Green Pass e indossando la mascherina e varranno solo in zona bianca. Le novità saranno introdotte a partire da lunedi 11 ottobre, pochi giorni prima dell’entrata in vigore del Green Pass obbligatorio anche nei luoghi di lavoro.

Green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro dal 15 ottobre: “Coinvolte 23 milioni di persone”

“Finalmente tutta la cultura ricomincia a vivere. Dall’11 ottobre cinema teatri e concerti al chiuso e all’aperto tornano al 100 per cento della capienza, ovviamente con mascherina e Green Pass. Negli stadi e nei palasport per la musica stesse regole dello sport”, ha scritto su Twitter il ministro della Cultura, Dario Franceschini, che tanto aveva spinto in questa direzione.  “Il provvedimento del governo sulle capienze è una boccata d’ossigeno per l’intero Paese e per tante attività economiche -commenta della ministra agli Affari Regionali Maria Stella Gelmini-. Il green pass funziona, il numero dei vaccinati aumenta, e di conseguenza in queste ultime settimane i dati dei contagi, delle ospedalizzazioni e dei decessi sono sensibilmente calati. In zona bianca ci saranno, dunque, importanti novità”. Il via libera è arrivato all’unanimità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.