Si preparano le villette dei pipistrelli

Il Comune ha relaizzato una serie di schede per permettere ai cittdini di realizzare delle piccoli case ai mangiatori di ranzare

A.A.A. Serotino cerca casa. Non si tratta di un annuncio immobiliare, bensì della reale situazione che potrebbe presto realizzarsi a Saronno: in primavera, infatti, i Serotini (Eptesicus serotinus), chirotteri ormai saronnesi d’adozione, riprenderanno a volare nei cieli all’imbrunire e, tra un happy hour a base di zanzare ed uno spuntino alla falena, ne approfitteranno per cercare nuovi spazi da colonizzare.
Già da anni graditissimi ospiti della "Città degli Angeli", questi pipistrelli riescono a mangiare ogni notte una quantità d’insetti pari quasi al loro peso corporeo, costituendo un autentico insetticida biologico e completamente naturale di tutto rispetto.
Anche per questo motivo, oltre che per tutelare la biodiversità della zona, il Comune di Saronno ha posizionato diverse bat box nelle aree verdi urbane ed ha organizzato una serie di schede per consentire ai cittadini di realizzare con le proprie mani una "villetta per pipistrello".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 febbraio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore