Tre primari in pensione al Circolo

I dirigenti dei reparti di geriatria, radiologia e ortopedia di Luino lasceranno l'incarico dal prossimo primo dicembre

Dal primo dicembre tre primari dell’Azienda Ospedaliera di Varese saranno in pensione.

Si tratta del dottor Patrizio Marnini, Direttore del Dipartimento di Medicina specialistica e con proiezione territoriale della medicina generale e dell’U.O. Geriatria dell’Ospedale di Circolo, del dottor Carlo Neri, Direttore dell’U.O. Radiologia B dell’Ospedale di Circolo, e del dottor Sergio Moalli, Direttore dell’U.O. Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Luino.

Specializzato in Ematologia Clinica e di Laboratorio, Medicina Interna, Endocrinologia e Psicologia clinica, il dottor Marnini ha lavorato all’Ospedale di Varese dal 1987, dapprima nella Sezione per le Malattie Dismetaboliche annessa alla Medicina, poi nella Medicina generale. In seguito è passato ad occuparsi prevalentemente delle attività endocrinologiche, acquisendo, nel 1999, la direzione dell’U.O. Diabetologia dell’Ospedale di Circolo.

Nel 2005 ha assunto l’incarico di Direttore dell’U.O. Geriatria e, dal 2006, del dipartimento di Medicina Interna con Proiezione Territoriale, rinominato, nel 2009, Dipartimento di

Medicina Specialistica e con Proiezione Territoriale della Medicina Generale.

Ha organizzato oltre 120 manifestazioni scientifiche, pubblicato quasi 130 lavori scientifici di interesse internistico, endocrinologico e metabolico. Professore a Contratto dal 1991 all’Università degli Studi dell’Insubria.

Il dottor Carlo Neri si è specializzato in Radiodiagnostica all’Università di Padova. Ha lavorato negli Ospedali di Varese, Cittiglio, Gallarate e Somma Lombardo. Dal 1989 al 1993 è stato primario di radiologia a Cittiglio, poi a Gallarate e somma Lombardo, per arrivare a ricoprire analogo incarico alla radiologia B dell’Ospedale di Circolo di Varese dal 2001.

Il Dottor Moalli si è specializzato in Ortopedia e Traumatologia, dal 1973 lavora all’Ospedale di Circolo e, dal 1999, a Luino, come Direttore dell’U.O. Ortopedia e Traumatologia.

“Tengo a ringraziare questi tre professionisti per tutto quello che hanno fatto per l’Azienda Ospedaliera. – ha commentato il dottor Walter Bergamaschi, Direttore generale dell’azienda Ospedaliera – Sono figure davvero storiche per i nostri ospedali, nel senso che l’impegno che hanno profuso nel lavoro, le competenze, la loro esperienza e la capacità e disponibilità a condividerla con i collaboratori sono già entrati nella storia

dell’ospedale, consentendo un arricchimento che, nel solco della tradizione dei grandi primari, permetterà alle nuove generazioni di medici di proseguire in un cammino di continuo miglioramento. A nome di tutta l’azienda, i più sentiti auguri!».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore