Scomparso un 58enne, sospese le ricerche

Al lavoro una ventina di persone: le operazioni sono concentrate tra l'abitato di Cuasso e Cavagnano, l'uomo manca da casa da martedì mattina. Le ricerche riprendono venerdì 23 novembre

Disperso un 54enne a Cuasso al Monte. Si chiama Guido Sempronio. L’uomo è stato visto l’ultima volta martedì mattina quando è uscito di casa e ora è scattato l’allarme che ha dato il via alle procedure di ricerca. La macchina delle ricerche si è messa in moto all’alba di giovedì 22 novembre con circa una ventina di persone tra carabinieri, polizia locale, soccorso alpino gmsas, unità di soccorso tecnico e vigili del fuoco con dodici uomini tra elicotteristi e sommozzatori, gruppo cinofilo dell’associazione nazionale carabinieri e protezione civile.
Prima dell’inizio delle operazioni le squadre hanno raccolto tutte le informazioni necessarie ad individuare un profilo dell’uomo scomparso. Le ricerche si sono concentrate tra l’abitato di Cuasso al Monte e Cavagnano: al calar del buio sono state sospese e riprenderanno venerdì 23 novembre, di prima mattina. La persona scomparsa è molto conosciuta a Cuasso, non ha la patente, gira con un’Ape Piaggio rossa e si occupa della pulizia delle strade.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.