Filosofarti inizia con Daverio e un gran pienone

L'edizione del festival di filosofia targato 2013 è iniziata venerdì 1 marzo e si concluderà l'11 marzo

Un teatro intero non riesce a contenere tutto il pubblico arrivato per ascoltare nel primo sabato pomeriggio di marzo Philippe Daverio. E infatti in tanti restano in piedi e altrettanti fuori dal cancello ("respinti" anche in modo poco garbato ad un certo punto). E il Teatro delle Arti strapieno lascia di stucco lo stesso relatore, il primo "famoso" di Filisofarti.
"Curioso che in una nazione in cui il primo pensiero é quello della restituzione dell’Imu o del reddito di residenza quando si parla di filosofia le sale si riempiono. Che gli italiani siano meno stupidi di quello che sembra? – si chiede Daverio -. Che il paese della realtà sia piú evoluto di quanto crede il mondo della politica, dell’informazione e della disinformazione?".
L’edizione del festival di filosofia targato 2013 è iniziata venerdì 1 marzo e si concluderà l’11 marzo. Di grande richiamo i relatori, che vanno da Moni Ovadia a Massimo Cacciari, da don Gino Rigoldi a Philippe Daverio, da Umberto Curi a Franco Trabattoni, Fabio Minazzi, Michele Di Francesco, Andrea Dell’Asta, Chiara Saraceno.

Gli appuntamenti di domenica 3 marzo:
Ore 16 – chiesa di San Pietro, piazza Libertà – Gallarate
Lezione-concerto a cura di C. Bellora, R.Passerini, A.Camporini, L.Riccardi
Haydn, Mozart e la musica da camera italiana. Musiche di Mozart, Haydn, Boccherini, Manfredi. Violino: Carlo Bellora, forte piano Roberto Passerini; violoncello Anna Camporini, con la straordinaria partecipazione della violinista Laura Riccardi
Ore 17,30 – Fotoclub Il Sestante via San Giovanni Bosco 18 – Gallarate 
Inaugurazione mostra fotografica Giovanni Marrozzini “ITAca”, in collaborazione con Fiaf e Cifa di Bibbiena. Orari di apertura: venerdì 21,15-23; sabato 16-19; domenica 10-12 e 16-19.
Ore 21 – teatro del Popolo via Palestro – Gallarate
Lezione-concerto di Marcello Pennuto nel bicentenario Verdi/Wagner – L’individualità e lo stile dei due operisti e i temi di alcune loro opere attraverso le trascrizioni di Liszt.

IL PROGRAMMA COMPLETO DI FILOSOFARTI 2013

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Marzo 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.