Le penne nere sfilano a Capolago

La "Festa al bosco 2013" rimarrà aperta per tutta la giornata di domenica e chiuderà i battenti alle 23, dopo la cena a base di classici come polenta e asino, salamini e patatine fritte

Si chiude oggi la festa degli alpini di Capolago, uno degli eventi più attesi e vissuti dell’estate varesina. Questa mattina, dal parco che ha ospitato gli stand, è partito il corteo guidato dalla Banda Giuseppe Verdi di Capolago. Presenti alla cerimonia oltre al gruppo cittadino anche i rappresentanti delle diverse sezioni della provincia di Varese. Dopo l’alzabandiera di rito e il ricordo dei caduti è stata celebrata la messa nella Chiesa parrocchiale. La "Festa al bosco 2013" rimarrà aperta ancora per tutta la giornata di oggi e chiuderà i battenti alle 23, dopo la cena a base di classici come polenta e asino, salamini e patatine fritte. La manifestazione ha avuto un grande successo ed è riuscita grazie anche al lavoro dei circa 140 volontari impegnati nell’organizzazione.
Unico neo di questa edizione è stata la rapina avvenuta al termine della serata di giovedì 25 luglio e durante la quale è stato sottratto parte dell’incasso della giornata, ricavato che sarebbe stato devoluto, insieme agli altri proventi della festa, ad organizzazioni e associazioni del territorio.

Galleria fotografica

Gli alpini sfilano a Capolago 4 di 19
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 28 Luglio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gli alpini sfilano a Capolago 4 di 19

Video

Le penne nere sfilano a Capolago 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.