Torna “Puliamo il mondo”, a Moriggia

I bambini delle scuole primarie e dell’infanzia del rione, insieme a nonni e genitori, saranno impegnati per la giornata ecologica promossa da Legambiente

Domani, venerdì 26 settembre, la scuola primaria “Don Milani” e la scuola dell’infanzia “Moriggia” puliranno il mondo. O perlomeno la porzione di mondo che si trova nei pressi dell’asilo, in via Gramsci 88. L’iniziativa, giunta alla terza edizione, si svolgerà in un’area boschiva già teatro, in passato, di azioni simili. Un ritorno che testimonia il persistere di comportamenti incivili ma anche la determinazione nell’educare le giovani generazioni e la volontà di non alzare bandiera bianca di fronte al degrado (nella foto, l’edizione 2013). Slogan dell’edizione 2014: “Esiste un intero spazio da riconquistare, quello della tua città”, nella consapevolezza che la lotta per un ambiente sano e pulito incomincia dai luoghi “ordinari”, quelli che si frequentano quotidianamente. Appuntamento alle 10.30. Organizzano Legambiente e Assessorato all’Ecologia del Comune di Gallarate, con l’indispensabile collaborazione di insegnanti e genitori. «L’iniziativa – sottolinea l’assessora all’Ecologia Cinzia Colombo – si è arricchita di alcuni incontri che i volontari di Legambiente hanno tenuto con i piccoli alunni, perché la giornata non sia un accadimento occasionale ma possa contribuire a promuovere buone pratiche nelle future generazioni. Mentre i bambini e le bambine seguiranno un momento di gioco educativo mirato a informare sui danni provocati dall’abbandono dei rifiuti e sui benefici all’ambiente e alla salute di una corretta raccolta differenziata, i genitori, i nonni  e tutti quelli che vorranno aggiungersi si occuperanno della pulizia dei boschi del quartiere»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.