Matteo Jemoli rescinde con Varese e segue Ducarello a Trapani

La società biancorossa ha ufficializzato la rescissione consensuale con il giovane tecnico, che andrà a fare il vice in Sicilia

matteo jemoli, pallacanestro varese,

Con una nota ufficiale da piazza Montegrappa, la Pallacanestro Varese ufficializza la rescissione del contratto con il giovane tecnico varesino Metteo Jemoli, che lascia il club dopo otto anni di attività. (foto da pallacanestrovarese.it)

Questa la nota ufficiale:

La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica di aver rescisso consensualmente il contratto che legava l’assistente allenatore Matteo Jemoli al club biancorosso anche per la prossima stagione sportiva. A Matteo, da otto anni nello staff tecnico della Pallacanestro Varese, va il sincero ringraziamento della società per la preziosa collaborazione e per il grande impegno profusi con professionalità e passione in tutti questi anni a Varese. Il club biancorosso augura a Matteo un grande in bocca al lupo per il prosieguo della propria carriera che lo vedrà debuttare nel ruolo di vice allenatore.

Dopo l’esperienza in Africa, Jemoli raggiungerà Ugo Ducarello, vice allenatore di Varese quest’anno, a Trapani, per fargli da secondo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 giugno 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore