I ragazzi nella rete: uso consapevole dei social

Venerdì 30 ottobre, presso l'Auditorium dell'Istituto Salesiano di Piazza San Giovanni Bosco a Varese, esperti della Jonas onlus daranno indicazioni per aiutare i figli nell'utilizzo

cellulari apertura

Jonas onlus di Varese, Centro di clinica psicoanalitica per i Nuovi Sintomi, in collaborazione con l’Istituto Salesiano A.T. Maroni di Varese, organizza l’incontro ADOLESCENTI NELLA RETE. Si tratta di un incontro nell’ambito del progetto di prevenzione e formazione all’uso consapevole dei social network, rivolto agli studenti dell’Istituto.

Relatori della serata saranno la dott.ssa Valeria Maiano e il dott. Massimo Porta, psicologi di Jonas Varese.

Il progetto “Adolescenti nella rete” origina dall’evidenziarsi di una sempre maggiore presa e costrizione degli adolescenti all’interno dei subdoli meccanismi dei social network. Computer, telefonini e molti altri dispositivi affascinano gli adolescenti fin da un’età molto precoce, facendo loro cedere che attraverso l’uso di tali strumenti sarà possibile avere sempre più amici e relazioni: in realtà ciò che tali strumenti fanno credere non corrisponde al vero. Come fare allora a trovare la giusta misura fra la protezione verso i propri figli, il loro desiderio di crescere ed essere autonomi e la fascinazione di tutti gli strumenti che la società di oggi propone? 

L’incontro si svolgerà venerdì 30 ottobre alle 20.30 a Varese, presso l’Auditorium dell’Istituto Salesiano di  Piazza San Giovanni Bosco, 3 – VARESE.

La referente della serata è Erika Minazzi, psicologa psicoterapeuta, Presidente di Jonas Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.