Insieme per la nostra città si presenta: “Un progetto civico per Busto”

Gianfranco Bottini ha presentato la lista che sostiene il candidato Gianluca Castiglioni. "Vogliamo riportare Busto al centro"

gianfranco bottini

Pubblicamente è il secondo incontro, ma dietro le quinte il gruppo di Insieme per la Città ha lavorato per mesi fino al traguardo di sabato 6 febbraio, quando cioè si è ufficialmente presentato. «Una lista civica -mette subito in chiaro uno dei promotori del movimento, Gianfranco Bottini- dal momento che civico non vuol dire non avere un passato politico ma civico é chi si vuole impegnare per la propria città».

Ed è proprio in questo senso che il gruppo ha iniziato a lavorare, arrivando poi alla candidatura di Gianluca Castiglioni. Una lista che sarà «la lista del sindaco» e che già nel suo simbolo indica quali sono le intenzioni che si intendono portare avanti. «Busto al centro significa sia ridare la giusta importanza alla nostra città -spiega Bottini- sia offrire una casa a tutte quelle forze che si posizionano al centro dell’arena politica».

«Abbiamo avuto anche l’onore di aprire la campagna elettorale» continua Bottini riferendosi alla benedizione che il sindaco Gigi Farioli ha impartito poche ore prima della presentazione della lista «ma l’impressione è che Farioli abbia aperto la sua di campagna elettorale». Se infatti da un lato«sembra che voglia recitare un ruolo più alto promuovendo proposte come le primarie delle idee» dall’altro «deve scegliere se fare il padre nobile o il volantinista».

Da più parti, infatti, sono stati sollevati dubbi sul passato politico sia di Castiglioni, che ha avuto esperienze vicine a Forza Italia, sia di Bottini, che ultimamente ha militato nelle fila del Nuovo Centro Destra. «Quelle sono bazzecole a cui la gente non è interessata» taglia corto Bottini, dal momento che questo progetto «sta accorpando esperienze diversificate attorno al concetto di civismo: i nostri partner sono e saranno quelli che credono in questo progetto che va oltre l’appartenenza politica».

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 06 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore