Rifiuti di Pasqua e Pasquetta, ecco quando saranno ritirati

In occasione delle imminenti festività Agesp comunica le modalità di recupero dei rifiuti che non saranno ritirati il Lunedì dell'Angelo

agesp

In occasione delle imminenti festività Pasquali, le attività del Gruppo Agesp subiranno alcune variazioni. In particolare il Centro Multiraccolta di Via Tosi sarà chiuso per l’intera giornata sia domenica 27 marzo (S.Pasqua) che lunedì 28 marzoGli sportelli di Via Magenta 22 rimarranno chiusi mentre si conferma che è sempre garantita l’operatività del servizio di emergenza.

In particolare, il “Lunedì dell’Angelo” – 28 marzo, il servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti verrà sospeso e recuperato secondo le seguenti modalità:

BUSTO ARSIZIO

Carta – Lunedì 4 aprile 2016
Plastica – Lunedì 4 aprile 2016
Umido – Giovedì 31 marzo 2016
Vetro – Lunedì 4 aprile 2016
Vetro grandi utenze – Martedì 29 marzo 2016

FAGNANO OLONA

Frazione Indifferenziata (sacco viola) – Martedì 29 marzo 2016
Umido – Martedì 29 marzo 2016

MARNATE

Frazione Indifferenziata (sacco viola) – Mercoledì 30 marzo 2016
Umido – Mercoledì 30 marzo 2016

OLGIATE OLONA

Carta, frazione indifferenziata (sacco viola), umido, vetro – Martedì 29 marzo 2016

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.