La Robur ci ha preso gusto, vittoria su Firenze

Terzo successo consecutivo per la Coelsanus: la difesa è l'arma che spegne Firenze (61-52). Ltc corsara a Domodossola

robur et fides coelsanus

La Coelsanus di coach Cecco Vescovi sta risalendo la classifica del girone A di Serie B: dopo la prestigiosa vittoria in trasferta a Omegna i gialloblu (foto Robur / G. Bertoni) hanno superato tra le mura del Campus anche Firenze, ultima in classifica.

Contro i toscani la Robur ha nuovamente sfoderato quella difesa che era stata determinante nel match contro la Paffoni: solo 52 i punti concessi agli ospiti, un bottino magro che ha consentito a Varese di vincere pur con un attacco fermo a 61. Non un match facile, comunque, per la squadra di Vescovi, costretta anche a risalire dal -7 del 27′: a quel punto però il bomber Rugolo (22), ben marcato da Rovera, ha smesso di segnare e i compagni non sono stati in grado di sostituire il suo apporto.

La Robur invece, pur con tanti errori al tiro, ha trovato punti con il solito Bolzonella (13) ma anche da Santambrogio (top scorer con 14) e Matteucci (12), ha limitato i danni sotto canestro (Castelletta 10 rimbalzi) e tenuto all’asciutto l’attacco di Firenze nel quarto conclusivo, quando il parziale è stato di 12-2.
Con questo risultato la Coelsanus si è riportata a -2 dalla zona playoff, ma nel prossimo scorcio di campionato i gialloblu dovranno prima di tutto fare risultato con alcune dirette concorrenti della zona medio-bassa di classifica. Solo allora, in caso di esito positivo, potranno coltivare speranze di livello superiore.

Buone notizie anche in casa Sangiorgese: i bluarancio hanno sbancato 60-66 il parquet di Domodossola con 15 punti di Tommei e 13 di Benzoni. La squadra di Picarelli sale a quota 16 e lascia i piemontesi al penultimo posto, guadagnando nei loro confronti anche il vantaggio di 2-0 negli scontri diretti.

Coelsanus Varese – ENIC Firenze 61-52 (14-10, 15-23, 20-17, 12-2)
R. Varese: Santambrogio 14 (1/5, 3/6), Bolzonella 13 (5/8, 1/6), Matteucci 12 (2/7, 2/6), Rovera 9 (2/3, 1/3), Castelletta 6 (2/6), Pagani 4 (2/3), Moalli 3 (0/1, 1/4), Innocenti 0 (0/1, 0/1), Sabbadini (0/2 da 3), Maruca. All. Vescovi.

Classifica: Omegna, Moncalieri 28; Empoli 24; Fiorentina, San Miniato, Valsesia 22; Montecatini, Piombino 20; R. VARESE, Bottegone 18; Cecina, SANGIORGESE 16; Oleggio, Siena 14; Domodossola 12; Firenze 10.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.