Imola e San Martino, rombi per tutti i gusti

Sul circuito romagnolo ci sono il CIGT con Magnoni, Marchetti e De Castro e la Carrera Cup con Rovera. Miele impegnato nel rally trentino

motori varie collage gran turismo rally

Fine settimana intenso per quanto riguarda i motori e in particolare le quattro ruote. I due palcoscenici principali per gli sportivi varesini sono l’autodromo di Imola e le strade intorno a San Martino di Castrozza: nel primo caso è in programma il weekend di corse dell’ACI con diversi piloti impegnati, nel secondo si disputa un’altra tappa del Campionato Italiano WRC dove Simone Miele sarà impegnato insieme ai grandi protagonisti di questa specialità.

CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO

A Imola si danno appuntamento i protagonisti del CIGT, giunto alla quinta tappa. La categoria più interessante è la GTS, il livello di ingresso nel campionato: qui il duello principale è tra il legnanese Sabino De Castro (Porsche-Ebimotors) e il varesino Luca Magnoni (Ginetta-Nova Race) divisi da 11 punti. A Imola ci sarà anche un altro pilota targato Varese, Alessandro Marchetti, rookie della categoria dopo gli anni trascorsi nel rally: per lui ci sarà l’altra Ginetta G55 (in coppia con Mark Speakerwas) con l’obiettivo di tornare sul podio e consolidare il quinto posto nella classifica di specialità. Sabato 9 si disputa Gara1, domenica 10 invece Gara2.
Per Magnoni a Imola ci sarà la possibilità di gareggiare anche in GT3 grazie ad Audi Sport Italia che ha allestito una R8 LMS affidata all’esperto driver varesino e a Luca Rangoni.

PORSCHE CARRERA CUP

Quinto appuntamento anche per il monomarca italiano di casa Porsche dove il giovane varesino Alessio Rovera è impegnato in un testa a testa serrato con il toscano Riccardo Pera, attualmente in testa alla classifica. Pera comanda infatti con 123 punti contro i 100 di Rovera; dopo l’appuntamento all’ “Enzo e Dino Ferrari” (due gare) ci saranno quelli del Mugello e di Monza.
Per il 22enne del team Tsunami RT quello di Imola è un appuntamento da sfruttare almeno per accorciare il divario, sperando che i colpi di sfortuna che ne hanno rallentato la corsa non facciano di nuovo capolino. Per Alessio comunque quest’anno sono arrivati due successi in questa categoria a cui si aggiunge quello colto nella Carrera Cup francese.

CAMPIONATO ITALIANO WRC

Penultima tappa per l’Italiano WRC di rally che è ripartito alla grande dopo le vacanze con il “Friuli Venezia Giulia” e che ora propone il “Rally San Martino”. Con la classifica saldamente nelle mani di Stefano Albertini, il nostro Simone Miele è impegnato nel tentativo di agganciare il podio nella graduatoria generale. Attualmente il pilota di Olgiate Olona è quarto con 28 punti (e con uno “zero” che sarà scartato a fine stagione), due in meno di Marco Signor (a sua volta con uno “zero”) e a otto lunghezze dalla piazza d’onore occupata da Corrado Fontana che finora è sempre andato a punti e quindi potrebbe dover scartare un piazzamento.
Al “San Martino” Miele avrà a disposizione la Citroen DS3 WRC e ritroverà sul sedile di destra il luinese Roberto Mometti che in alcune prove precedenti era stato sostituito dal toscano David Castiglioni.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 08 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore