“Complici muse” riparte da Saronno

Le contaminazioni letterarie di Santi Moschella e le musiche di Riccardo Ceratti alla Sala Nevera domenica 5 novembre alle 16

Avarie

Continua il tour  di “Complici muse“, l’itinerario di contaminazione letterarie ideato dallo scrittore Santi Moschella attraverso le tre opere fin qui pubblicate.

L’evento si divide in quattro parti: emigrazione,  sogno, contaminazioni poesia, prosa dialoghi teatrali chat. Le letture sono tratte da:  “Spesso ti dicono di non arrenderti” (Armando Siciliano Editore); “Mi chiamo Giuseppe per gli amici Peppino(Armando Siciliano Editore); “Così è se mi piace” (TraccePerLaMeta edizioni).

Ogni parte della serata è caratterizzata da una canzone firmata dal maestro  Riccardo Ceratti: Ho vent’anni tema dell’emigrazione; Una fiaba di Hans (Sogno) Lorenzo(poesia/prosa) Questione di chimica (Letteratura e società).

L’appuntamento è dunque per domenica 5 novembre alle ore 16 presso la Sala Nevera di Saronno. Introduce Anna Clerici, presidente dell’associazione CulturalMente e Musicalmente, organizzatrice dell’evento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore